Workshop per migliorare la qualità del lavoro!

Community manager di agile42 e ScrumMaster, cerco di portare le iniziative dei nostri coach in giro per la Rete.

agile42 è felice di poter presentare un nuovo workshop dedicato ai professionisti IT e di organizzarlo a Bologna il giorno precedente all’Incontro DevOps Italia 2014. Il workshop introduce i concetti base e illustra un insieme di pratiche utili per migliorare la gestione del flusso di lavoro nei vari ambienti DevOps adottando un approccio service oriented. È una visione pragmatica degli approcci più moderni alla vita lavorativa.

Contesti operativi differenti richiedono una varietà di pratiche e relativi tools. Lo scopo di questo workshop è di fornire una visione il più possibile pragmatica di alcune di queste pratiche e dei loro possibili utilizzi. Questo include una panoramica delle principali metodologie Agili, patrimonio finora dei soli sviluppatori, e relativi esempi affrontati con la prospettiva dei sistemisti.

Il workshop sarà tenuto dai coach di agile42 Roberto Bettazzoni e Gaetano Mazzanti e si svolgerà al T3LAB di Bologna il 20 febbraio 2014 dalle 9 alle 18. Qui i dettagli sul sito di agile42.

A chi è rivolto:

Il workshop è rivolto a tutti i professionisti IT che devono gestire interazioni e integrazioni rapide e complesse con i team di sviluppo software, a tutti i sistemisti che devono gestire un grande numero di task e progetti in parallelo, a chi deve collaborare con o gestire team misti formati sia da sistemisti che da sviluppatori.

Argomenti:

  • panoramica sulle pratiche XP, Scrum e Kanban
  • pianificazione delle attività mediante un backlog
  • validazione dei prodotti con test di accettazione definiti upfront
  • bilanciamento tra richieste e capacità
  • colli di bottiglia, specializzazione e gestione risorse esterne
  • misurazione e ottimizzazione del flusso delle attività
  • prevedibilità e qualità del servizio

Obiettivi di apprendimento

Al termine del workshop i partecipanti avranno le basi per potere:

  • visualizzare lo stato dei lavori in corso e da pianificare e le loro criticità
  • selezionare in base al contesto le pratiche e gli strumenti opportuni
  • migliorare efficacia e qualità del lavoro svolto e del servizio fornito

Ci si può registrare e pagare online sul sito agile42.com.